DEDICATO AI PRINCIPIANTI TANGHERI

Bentrovati principianti tangheri . Perchè ?… perchè siete ancora con noi, perchè siete con TANGOQUERIDO perchè dimostrate costanza e tenacia, pazienza e passione, perchè il ruolo dell’uomo è complicato e delicato. Questo post lo dedico a voi e lo pubblico prima della prossima Milonga per dirvi  Coraggio, non guardateci da lontano, avvicinatevi, avete ferite da tango, temete di pestare le belle scarpe delle tanghere o provate  soggezione  dei  super avanzati rispetto al vostro corso?  temete  forse di essere giudicati da "quelli che il Tango" lo ballano da decenni? Insomma vi esorto ad INVITARCI, fatelo con serenità, con disinvoltura come se fosse una practicas… senza averne l’aspetto, e di viverlo nella Milonga. Cara Farolit, lancerei la campagna "ESULTANGO" :_ incoraggiamento mediatico per i principianti tangheri con post e messaggi periodici. Per la suddetta campagna io lancio questo primo. HASTA LA MILONGA, SIEMPRE!               

p.s._"Meditango" per le principianti tanghere ,la stessa cosa dai "VOLONTANGO":

Annunci

7 commenti

  1. Dedicato ai tangheri principianti

  2. Ottima iniziativa, Tumbergita cara, si sa che i principainti (reali e virtuali) hanno sempre bisogno di incoraggiamento.
    Anche se non sempre e non tutti sono timidamente in soggezione.
    io incoraggio sempre, nel reale e nel virtuale. Ma so anche che, a volte, devo dosare gli incoraggiamenti
    C’è sempre una minoranza di ipertrotrofici o di egocentrici… tipo lo squallido provolone reale nostrano(da me sprovvedutamente incoraggiato) che si piglia l’abrazo con tutto il corpo.
    hasta la milonga siempre, querida.
    vai alla grande!….
    😉

  3. mi querida, ti consiglio di andare un pò in giro per blog tangueri e lasciare qualche commentino
    solo così gli altri blogger tangueri possono venire a conoscenza del tuo blog e di questo tuo post così “incoraggiante”

    N.B.
    quanto al blog… abbi pazienza e continua a smanettare. tutti abbiamo imparato così, per tentativi. E’ il metodo migliore.
    🙂

  4. l’anonima di prima ero sempre io, farolit!

    N.B.
    Ho visto che ieri, alla milonga, scattavi foto… che bello! Poi mi fai vedere i tuoi scatti, ed io ti faccio vedere i miei (ti ho beccato che ballavi con la Rosy!! 😀 ) … e ci scambiamo le figurine.
    cià!

  5. le foto voglio vederle anche io!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!se no vengo a farle da me!!!!
    giampiero

  6. incoraggiamenti tangueri, in quanti di principianti bazzicano la rete? in quanti neppure si avvicinano alla milonga? grande il numero di costoro che per timore non azzardano. Chi non risica non rosica, chi non prova a ballare mai ballerà.

  7. Diceva Gavito:

    “…Tango no son los pasos, sino lo que ocurre entre paso y paso…”


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...