I Tatuaggi

    I TATUAGGI …                                                

                                      

Il tatuaggio non è affatto una pratica dei nostri giorni. Sono state rinvenute mummie egizie e libiche, risalenti a centinaia d’anni prima di Cristo, che sono tatuate. Anche in Sudamerica sono state scoperte mummie tatuate. Sin dalla preistoria l’uomo è stato portato a lasciare dei segni, delle tracce, sull’ambiente circostante e, in particolare, a decorare i luoghi a lui familiari, per renderli più intimi e personali.
Secondo Levi Strauss, la prima superficie che l’uomo ha sentito l’impulso di abbellire sarebbe stato il corpo, inteso come involucro della propria persona e mediatore con il mondo esterno.
A conferma dell’antichità di tale pratica, vi è il ritrovamento di utensili di epoca preistorica, che si pensa fossero utilizzati per tale scopo. Possiamo ricordare, inoltre, i racconti di storici quali Erodoto e Plinio il Vecchio, oppure i corpi mummificati rinvenuti in varie parti del mondo, che portano evidenti segni di tatuaggi.

 

 

 

 

Annunci

13 commenti

  1. Infatti ,il tatuaggio è un vezzo! Ci sono disegni molto belli che decorano la pelle .Ciao!

  2. Grazie di essere passata a trovarmi… Il tuo blog e stupendo!!! Complimenti! passero di nuovo.
    Un abbraccio….G.

  3. in un certo senso ,il primo tatuaggio potrebbe essere quello che Dio tracciò sulla fronte di Caino dopo che ebbe ucciso Abele……..

  4. Il tatuaggio era considerato anche “l’atto sociale”primitivo.
    Certo è ,che si devono scegliere gli ambulatori ufficiali onde evitare pericolose infezioni.–Salve!

  5. Ciao carissima,
    eccomi di nuovo nel Paradiso Rosso delle Fiabe e…….non c’e’ Fiaba senza Musica!
    Grazie.
    Roberto

  6. Il tuo post mi ricorda quando ragazzino volevo farmi tatuare il polso .I miei me lo hanno impedito!!!
    Si dev’essere consapevoli delle scelte che si fanno.
    Va bene così!Ciao,tumbergia!

  7. Rispetto l’antica e forse nobile pratica, ma un tatuaggio non mi crea emozione, anzi non mi piace proprio…smk

  8. il tattuaggio può essere percepito anche ome senso di appartenenza,ciao.

  9. il tatuaggio è come i diamanti….è per sempre!
    buona giornata 🙂

  10. “L’aceddi sunnu stanchi di cantaaari e vui bidduzza mia dummiti ancoooora…!”Sveglia,sveglia!oggi è domenica e sei attesa per il pranzo !!non mancare…e poi ti dirò cosa mi farei tatuare in fronte se non fosse così chiaro…certo …che hai pensato? E’ proprio del gatto che parlavo !
    Ciao a più tardi,festeggiamo pure Margot !

  11. gli unici tatuaggi che aprezzo, sono quelli stampigliati con le labbra di una gentil donzella con il rossetto.
    Edo

  12. tatuaggi… mmm… solo se piccoli, minuscoli…
    ciaoooo


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...