Che cos’è il Tango.

      

Pilar Alvarez e Claudio Hoffman

Claudio Hoffmann è un coreografo, un ballerino e un insegnante di danza e di balli argentini folk. Pilar Alvarez, ballerina classica e contemporanea, ha iniziato la sua carriera artistica al Teatro Colon di Buenos Aires.
Entrambi hanno studiato tango con Antonio Todaro, Pepito Avellaneda e Pablo Pugliese.

CHE COSA E’ IL TANGO

Il tango è mistero e complessità.
Armonia e conflitto.
Allegria e tristezza.
Comunicazione e solitudine,
inquietudine e ricerca.
Elitario o popolare, a seconda del livello di lettura di ciascuno.
Antico, non tanto cronologicamente
ma perché in esso vi è qualcosa di ancestrale,
cioè contiene attitudini e atti,
o per dirla con Borges,
nostalgia di vite non vissute,
che pure ci appartengono
e costituiscono il legame
tra memoria personale, storica e collettiva.
Danza moderna
per il suo rendere il corpo pensante e dialogante
e perché più di ogni altra
rappresenta l’uomo contemporaneo.

Nato più di un secolo fa a Buenos Aires dall’incontro di varie etnie e diverse culture provenienti da tutto il mondo, deve a queste origini meticcie il suo DNA universale. Nella sua crescita, come un soggetto vivo, influenzerà e verrà influenzato da tutto ciò che incontrerà sul suo cammino.

Una milonga di Roma…tra le tante bellissime della capitale http://www.tangoargentino.it/index.php
 

 

Annunci

65 commenti

  1. …….e non ha bisogno di parole…..

  2. buona Giornata.Giuse

  3. che affascinante questo ballo, così sensuale…
    mi piacerebbe impararlo ^___^
    tyn

  4. Che bella cosa!

  5. Tango?… chi lo balla? è per un ricaricarsi x coricarsi poi…
    Buon giorno Tanghissima.
    Edo

  6. tango mia passione…………(dal greco) passione è anche patire come la struggente musica e il soffrire dell’amore ( in tutti gli amori si soffre, almeno un pò) grazie per gli auguri da panzetta e marito. A proposito questo commento è di mio marito.

  7. uh….mi fai venir voglia di prendere lezioni di tango!!!!! baci, mary

  8. Molto bello il tuo post,il tango Argentino è mistero e passione.
    Alla prossima!

  9. Passionale e struggente…come solo lui sa essere…e io amo farmi graffiare l’anima così.
    Buona giornata amica mia.
    Bonnie

  10. Bellissima questa definizione del tango; secondo me si sposa perfettamente con il bianco e nero di questa immagine… che ne dici?

    Buona giornata!
    Mauro

  11. dunque… se la sfilo di qua… no, di là… la scarpa…
    no, niente, mi si sono attorciliate le gambe. ce la faccio, ce la faccio…

  12. amo le donne che ballano il tango, sprigionano una sensualità irrefrenabile, con i loro movimenti mi rapiscono totalmente, catapultandomi in un altra dimensione, fatta di suono e carne…

  13. Mi piacerebbe imparare a ballarlo.
    Un abbraccio.

  14. Beh… Se è già Regina, farò di tutto per diventare Re, ci mancherebbe.
    Buona serata mia Cara
    e w il tango.
    Un bacio

  15. ecco fatto ….
    sm@ckkkkkkkkkkkkkk
    Melina

  16. Nada me quiero lo bailado. O qualche cosa del genere, che vuol dire che quello che abbiamo vissuto, non ce lo può togliere più nessuno.

    Però, anche quella sulla nostalgia delle vite non vissute, non è niente male. Bravo sto Borges, per essere un ballerino, scrive bene.

    Scherzo.

  17. Cara amica, ogni tuo desiderio viene, nei limiti del possibile, esaudito…
    Ho ridotto l’immagine che sfasava il tuo blog (anche se sul mio pc era tutto a posto)… Contenta?

    Buonanotte e un abbraccio
    Mauro

  18. P.S. Scusa, ovviamente intendevo il mio blog…

  19. Scusa ma… non dicevi frutta?

    Bacino della buona notte

  20. Claudio Hoffman è un bravissimo coreografo di fama mondiale. Pilar Alvarez e Claudio Hoffman notevole coppia tanghera e abili maestri. La descrizione riportata da Jorge Luis Borges è profonda e unica.

    Buon mattino!
    A questa sera.

  21. Cara tumbergia , io e il caffè andiamo di fretta come sempre ,ci gusta molto quello che leggiamo su “che cos’è il tango. Molto bella l’immagine dei coreografi.
    A presto!
    Besos…besos !!!!!

  22. Buon weeekkk!!!
    (sono stata qui un po’ ad ascoltare….eheheh!!)

  23. Interessante post!In più mi hai fatto venire voglia di tanghi e milonghe.
    Si sta proprio bene qui.
    Bacioni!

  24. interessante la tua definizione di tango. non conosco, ma comprendo molti di quei significati. credo che la vita, oltre che melodia, sia una danza impermanente, qualcosa in continuo divenire…
    1abbraccio

  25. bello ritornare qui…un’altro giro? sensuale we!!!!

  26. “Es (el tango) un pensamiento triste que se baila” – Enrique Santos Discépolo

  27. grazie per la visita,hai un bel blog,complimenti….bacio

  28. wow!!!

    salutocchi

  29. Guarda un po’ cosa ho scoperto: il tango celebrato in un francobollo finlandese!

    Una buona serata e un abbraccio
    Mauro

  30. facci sapere da chi prenderai lezioni di tango a Roma e a Milano.Maestri di notevole spessore al nord,vedi Torino “L’illustrascarpe”
    Aldo e Concetta.
    Un abbraccio…stregato!

  31. Pasionaria !

    il mio buongiorno !!

  32. ciao un caro saluto …da una cara amica! bello davvero…una curiosità…forse hai una passione per il tango?
    daniela

  33. Hai già detto tutto sul Tango.
    Per me durante la danza è l’unione di due anime che parlano lo stesso linguaggio.

  34. Buonanotte cara Tumbergia!

    Un abbraccio
    Mauro

  35. amo adoro il tango … Lu

    alias tanghera nera

    Ci sono giorni, come oggi, in cui che sento il peso del cielo sopra di me.

    LUPA
    tuaCyrano

  36. romanticaperla

  37. Prima di scrivere il post ho voluto fare un piccolo esperimento per rinfrescarmi le idee sul tango e le mie reazioni ad esso. Qui su internet ho trovato 6 canzoni di Gardel e le ascoltate sgombrando la mia mente da qualsiasi altro pensiero. Appena la musica è partita ho avvertito le solite reazioni, mi si è accapponata la pelle e un senso immediato di commozione. Mi son sentito come uno che all’improvviso si trovi davanti una persona cara che non vede da tanto tempo con la particolarità che nello studio altri non vi era se non il sottoscritto. La musica ha aperto quella porta chiusa a doppia mandata dell’inconscio e l’io emarginato, che le convenzioni sociali unite alle abitudini di vita, è venuto fuori. E’ l’io disperato costretto a non vivere che è in ciascuno di noi, che nutre malinconia e tristezza e mimetizzandosi in esse fa sentire la sua presenza con questi stati d’animo. Il tango è come il pifferaio della favola che gli indica la strada col suo suono che ha in sé qualcosa di magico. La struggente malinconia che ne consegue altro non è se non la consapevolezza che dentro di noi sta la nostra parte migliore, che la vita costringe in una gabbia fatta di convenzioni, in continua lotta tra quel che si è e quel che invece si vorrebbe essere. Ecco in poche parole il tango, secondo me.

  38. Grazie per le belle parole che lasci.
    Da me puoi prendere ogni cosa tranquilla.
    Felice giornata
    Ti abbrccio

  39. buona domenica carissima e grazie per i bellissimi commenti che mi lasci sui due blog
    Purtroppo il blog La bottega fantastica – uno dei migliori su splinder – è stato cancellato! Ne sono così rammaricata sapessi….
    Un caro abbraccio
    Eufemia

    Bianco su bianco
    in un tempo lontano
    di storie e fiabe

    nel paesaggio di ghiaccio
    un incontro inatteso

    Eufemia 21/11/2007

  40. sogni d’oro…

    come mi piacerebbe saper ballare il tango!ma sono già un tronchetto a salsa ahahah

    Ciao!Ombrellina

  41. Cara amica Tumbergia,

    … e un abbraccio!
    Mauro

  42. Affascinante.
    Buon inizio di settimana 🙂

  43. Posso ascoltare per ore il tango,
    posso vedere ballare il tango per giorni e mai stancarmi perchè le emozioni che provo non sono paragonabili a nessun mio vissuto,appartengono solo al tango!
    Indescrivibili come “l’!ultima goccia di me”!

  44. Buona settimana cara 🙂

    Lia

  45. Kommare buttiamoci dove c’è Tango!! Un forte abrazos…

  46. Tango !
    E’ il SABOR della vita!

  47. Dimenticavo:
    grazie per l’interessamento,erano e sono campionari importanti anche sotto l’aspetto costo.

    Ancora non ho finito,ciau ciau!!

  48. Il tango è passioneeeeee……..smk

  49. buona giornata a te carissima
    smackkkkkkkkk

    Eufemia

  50. Buongiorno!! :))

  51. bellissima descrizione del tango! a me viene in mente… sensualità!
    un sorriso e buona giornata!
    Solidea

  52. Ciao una saluto….risolvibile?….smk

  53. Un bacio.
    Fatima

  54. Cara amica…

    Un abbraccio
    Mauro

  55. Un salutino…

    Passavo di qui

    (Kiss)

  56. Una felice notte ascoltando il tuo tango.

    Te abrazo

  57. ma alla fine il tango con chi balla? con la…
    no, per dire…

  58. Un semplice grazie dal profondo del mio cuore ♥
    un bacio e una carezza….Melina

  59. grazie per le tue parole.
    nel tuo blog vien voglia di ballare.

    lo faro’ appena staro’ meglio.
    Giuse

  60. Baci vany

  61. adoro il tango… specilamente a livello musicale… i gotham project… fantastici


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...