Senza parole

Diva del cinema muto

Maria Prevost
Maria Prevost

Nata Maria Bickford Dunn a Sarnia, nell'Ontario, era ancora una bambina sua famiglia si trasferì prima a Denver, in Colorado e poi a Los Angeles. Mentre lavorava come segretaria, ha chiesto ed ottenuto un lavoro di recitazione presso lo studio di Hollywood di proprietà di Mack Sennett. Sennett, che era di un piccolo paese al di fuori di Montreal, la sua doppiato come l'esotico "ragazza francese", aggiungendo Dunn alla sua collezione di bellezze al bagno sotto il nome d'arte di Marie Prevost.

Nel 1919, sposò segretamente Prevost mondana Sonny Gerke che ha lasciato lei dopo sei mesi di matrimonio. Gerke madre gli aveva proibito di associare Prevost perché era un'attrice, così lui aveva paura di dire a sua madre del matrimonio, e non riusciva a ottenere il divorzio senza rivelare che era sposato.

Annunci

19 commenti

  1. Ma allora era bigamo? Una non ideale sorte pe la "bellezza al bagno".

  2. Buona domenica delle Palme, che sia un giorno pieno di serenità e ricordiamoci di quelli che soffrono e che vivono in luoghi dove la pace sembra un miraggio..

     
     

  3. La bigamia a quanto pare ha radici antiche… Posso immaginare lo scalpore che devono aver suscitato in quell'epoca queste immagini! Un abbraccio e buona domenica. Pietro.

  4. Temo che i tempi non siano molto cambiati se non nella porzione di sedere che si vede nelle ragazze…
    Un bacio, Tumbergia.

  5. Un saluto……smk

  6. Avessi capito qualcosa!?
    L'ossigeno, datemi l'ossigeno!
    Tamango rossa. non ossigenata io e tu? A sabato prossimo la gloria…

  7. non amava abbastanza da essere deciso fino in fondo nel difendere il suo amore ciao

  8. Il dolcino era buonissimo, grazie… Ricambio con un po' di ciliegie primizie 🙂

  9. Buona settimana.

  10. Sto guardando… Mi pare che le ciliegie ti siano piaciute 🙂 🙂


  11. Situazione molto complessa… immagini d'altri tempi bellissime*
    Un bacione*

  12. Fiori per te*

    profumo di semplicità*
    un abbraccio

  13. Passo per augurarti una buona serata… in questo periodo l'aria di primavera ritempra tutte le sfumature della nostra vita*
    Bacio

  14. FUNZIONA!
    Buona serata*

     

  15. Ti ho portato l'ovetto… attenta a non mangiare anche il coniglietto 🙂 🙂

                     

  16. La bigamia non è un fenomeno nuovo, così come non lo è l'omosessualità, la pedofilia, ecc.! ;  sono fenomeni che  li riscontriamo infatti anche in tempi molto lontani. 

    Un caro saluto e l'augurio sentito di una Buona Pasqua, a te e famiglia!

    Mimmo

  17. E siamo a sabato! Se alle 11 non sei qui quando suona la "GLORIA" a spezzare il pane con me lo facciamo al telefono , tieniti libera per quell'ora!
    Buona Pasqua!

  18. E siamo a sabato! Se alle 11 non sei qui quando suona la "GLORIA" a spezzare il pane con me lo facciamo al telefono , tieniti libera per quell'ora!
    Buona Pasqua!


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...