Ingrid Bergman

   

                 

(locandina : ingrid Bergman e Humphrey Bogart nel film "Casablanca")

Ingrid Bergman

La mia diva straniera preferita.
E’ stata una donna anticonformista per i tempi in cui ha vissuto.
Pur essendo bellissima, possedeva qualcosa in più: un talento fuori dal comune.
In pochi anni divenne l’attrice più popolare d’America, interpretando capolavori come Casablanca, Angoscia, Notorious, Per chi suona la campana, Dottor Jekyll e Mr.Hyde, Giovanna D’Arco.
Narra la leggenda che, nella primavera del 1948, Ingrid e Petter videro un film, Roma città aperta: l’attrice uscì profondamente colpita da quel modo di girare, così lontano da quello a cui Hollywood l’aveva abituata. Per questo motivo scrisse al regista Roberto Rossellini, il quale, pochi mesi dopo, la invitò a partecipare come attrice protagonista alle riprese del film Stromboli.
In Ingrid Bergman riconosco l’unica diva che con le sue interpretazioni , circa un ventennio fa,ogni lunedì sera mi ha tenuta incollata alla tv apprezzando tutte le sue doti artistiche.

Annunci